Navigazione veloce
> Studenti > Giornalino scolastico

Giornalino scolastico

Giornalino Scolastico

Lettera di Auguri del Dirigente Scolastico per il nuovo Anno Scolastico 2016/2017

foto ferrAi docenti, agli alunni, ai genitori e a tutto il personale scolastico.

Sono stata da poche settimane nominata dirigente scolastico della Scuola Secondaria di 1 grado “A. Inveges” e prima di tutto voglio salutare tutti voi, alunni, genitori, docenti e non docenti e augurarvi buon anno scolastico.

Prima di essere dirigente ho insegnato per molti anni, ho imparato ad osservare, ascoltare e a riflettere: sui ragazzi e sulla sfida quotidiana che si presenta alla scuola in questo mondo complesso e spesso difficile da decifrare. Mi sono convinta che la scuola debba dare ai ragazzi gli strumenti che servono loro per padroneggiare la complessità.

La Scuola Secondaria Statale di 1 grado “A. Inveges” è un istituto che ha portato avanti negli anni, egregiamente, esperienze educative e didattiche significative e di assoluto valore. Il mio impegno sarà  quello di valorizzare tutte le esperienze pregresse, promuovere innovazione, qualità degli apprendimenti ed equità nei processi educativi, porre attenzione a tutte le situazioni di svantaggio a  cui la scuola è chiamata a dare risposte positive insieme a Enti e Istituzioni competenti. Sono certa che in momenti di difficoltà come quello che stiamo vivendo, la ripresa del Paese debba necessariamente ripartire dalla Scuola, dalla formazione dei nostri ragazzi, non solo in termini di competenze apprese ma anche come cittadini e come persone.

Diventa, quindi, fondamentale il ruolo dei docenti nell’attualizzare e rendere vivo l’insegnamento, consapevoli che è dalle aule di scuola che riparte il futuro del Paese. Dico pertanto ai docenti che costante sarà il mio impegno nel sostenere il loro lavoro, anche nel promuovere percorsi di formazione e di ricerca.

Questo nostro lavoro è stato e sarà sempre improntato al senso del dovere ed animato dalla passione profonda per promuovere la cultura, il desiderio del sapere, del conoscere, del vivere, del pensare, dell’agire e del condividere per fare squadra e per vincere.

Per questo io sarò sempre disponibile all’ascolto, al confronto, all’apertura verso il Territorio, al dialogo con l’utenza e le istituzioni, nell’ottica di una dialettica costruttiva intesa innanzitutto a creare un clima di lavoro sereno, vivo e condiviso.

Il mio impegno sarà per una presenza attiva, partecipativa, collaborativa, vigile e costante; sempre pronta a valorizzare lo sforzo di chi onora la Scuola e la propria comunità, mettendo al primo posto del proprio agire la consapevolezza della centralità della persona, via maestra per guidare ogni scelta presente e futura. Se sapremo camminare insieme, mettendo a frutto i nostri sforzi e i nostri entusiasmi, le nostre conoscenze e competenze disciplinari, relazionali ed emotive, contagiandoci a vicenda nella passione e nella condivisione  del “sogno” di una scuola migliore e per tutti, raggiungeremo altissimi  traguardi e, soprattutto, saremo persone migliori.

A voi ragazzi desidero fare solo poche raccomandazioni: impegnatevi con costanza nello studio, facendo tesoro dei consigli dei vostri docenti, della loro disponibilità e professionalità.

Partecipate attivamente alla vita scolastica, perché la scuola ha soprattutto bisogno del vostro contributo per soddisfare in pieno le vostre esigenze e per pianificare una formazione al passo con i tempi.

Siate sempre pronti al dialogo didattico-educativo in modo proficuo, costante e diligente, mettendo sempre al primo posto l’impegno, la collaborazione fattiva, la correttezza, l’onestà, la condivisione e soprattutto il desiderio di crescere e migliorarsi sempre, per arrivare a possedere quella Cultura che sola permette di diventare cittadini attivi, consapevoli, liberi nel rispetto di regole e persone.

Abbiate sempre un atteggiamento positivo e costruttivo nei confronti di tutto e di tutti, avendo fiducia in voi stessi e nelle istituzioni.

Al Personale ATA che nei diversi settori di riferimento contribuisce al buon funzionamento del nostro Istituto, auguro di percepire sempre l’importanza della loro funzione nel progetto educativo che offriamo all’utenza.

Ai genitori che accompagnano e seguono i loro figli auguro di cogliere il significato fondamentale della relazione scuola famiglia, per poter costruire davvero insieme il progetto educativo che porta al successo formativo e alla crescita dei propri figli, sostenendo e rispettando innanzitutto il ruolo di ciascun componente della comunità stessa.

L’orgoglio di questa scuola passa anche da voi!

A tutti indistintamente (genitori, alunni, docenti, personale scolastico) va un sentito e anticipato ringraziamento per la collaborazione, la condivisione di obiettivi e fatiche che sono certa ci accompagneranno nel corso dell’anno.

Buon Anno scolastico a tutti!

 

Sciacca 12/09/2016                                                                 il Dirigente Scolastico

                                                                                                    Santa Ferrantelli

 

Festa dell’accoglienza a.s. 2016/17

IMG-20160919-WA0008Primo giorno di scuola nel nostro Istituto in un’atmosfera di festa, musica e colori. Dopo il suono della campanella preceduti dall’ingresso delle classi seconde e terze nelle rispettive aule, gli alunni delle classi prime, accolti dai docenti coordinatori, sono stati accompagnati nello spazio interno della palestra allestita a festa per l’occasione con palloncini e striscioni di benvenuto. Gli alunni si sono disposti accanto al docente e ai palloncini presenti che hanno dato colore e luce ad un ambiente ricco di sorrisi e allegria. La festa dell’accoglienza è iniziata con l’intonazione corale dell’inno nazionale da parte di tutto il personale scolastico presente, il Dirigente Scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli, i suoi collaboratori prof. R. Cannella e prof.ssa M. Tulone, il DSGA Dott. Ivan Bongiorno, i docenti, i genitori e gli alunni. A seguire l’esibizione del gruppo folkloristico della nostra scuola che ha allietato la festa con balli e canti della tradizione siciliana. Infine il saluto del Dirigente scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli, che ha dato il benvenuto ai nuovi alunni e ai loro genitori soffermandosi sia sull’importante ruolo della continuità educativa tra scuola e famiglia sia sul valore del rispetto delle regole di convivenza nei diversi ambienti di formazione e non. Gli alunni hanno poi posato per la foto d’inizio del triennio scolastico, anni importanti per la crescita personale e culturale. Dopo i ragazzi sono stati accompagnati nelle rispettive classi per conoscere gli altri docenti e iniziare un dialogo educativo. Quest’anno simbolo della festa dell’accoglienza è stato l’aquilone. Con lo slogan “La scuola vi rende liberi” si è voluto sviluppare l’idea dei giovani che crescendo diventeranno il futuro inserendosi nella vita e nel mondo ricchi  del sapere e della cultura . Giovani di oggi diventeranno gli uomini del domani diffondendo con libertà le loro idee nutrendosi della cultura che la scuola da loro. Organizzatori della festa i docenti Calogera Grisafi, Vito Cappello, Antonino Vassallo e Antonino Leto.

IMG-20160919-WA0009

Inaugurazione dell’anno scolastico

Si è svolta lunedì 31 ottobre l’inaugurazione dell’anno scolastico del nostro Istituto con la celebrazione della Santa Messa all’interno della Basilica Maria Santissima del Soccorso. A presiedere la celebrazione è stato l’arciprete don Carmelo Lo Bue alla presenza di studenti ed insegnanti della scuola insieme alla nuova dirigente prof.ssa Santa Ferrantelli. All’inaugurazione dell’anno scolastico ha preso parte anche l’ex dirigente scolastico Giovanni Marino e l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Sciacca Maria Antonietta Testone. Nel corso del suo intervento, il D.S. prof.ssa Santa Ferantelli ha rimarcato come la scuola stia attraversando un momento di grandi cambiamenti e l’importanza dell’istruzione e del ruolo dell’istituzione scolastica, e dunque degli insegnanti, nella crescita e nella formazione delle giovani generazioni.

Durante la cerimonia c’è stata inoltre la premiazione degli studenti che lo scorso anno hanno superato gli esami di licenza media con il massimo dei voti.

inveges-anno-scolastico-inaugurazione     20161031_103733

 

Premiazione Concorso “Rovescia la Fiaba”

IMG-20161214-WA0010Sono stati premiati due alunni del nostro Istituto per la partecipazione alla quarta edizione del concorso “Rovescia la fiaba”.

Simone La Rocca classe 1D (3 classificato) ed Emanuele Verde 1E (attestato di merito speciale) sono stati accompagnati dalla referente prof.ssa Fiorella Cina’ e dalla prof.ssa Rosa Bruno Florio

 

 

 

 

Concerto di Natale 2016

 

manifesto coro - 2016Martedì 20 dicembre 2016, il gruppo corale-strumentale diretto dai proff.ri Calogera Grisafi, Vito Cappello e A. Vassallo, della Scuola Secondaria di 1 grado A.Inveges si è esibito presso il Teatro Samonà. Il Concerto di Natale è stato seguito da un pubblico attento e numeroso che ha apprezzato l’esecuzione e l’intonazione di brani sia classici che della tradizione natalizia siciliana. Il Dirigente scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli ha salutato gli intervenuti ringraziando i docenti e gli alunni per l’impegno nella preparazione dell’esibizione. 

 

IMG-20161221-WA0007IMG-20161220-WA0097IMG-20161220-WA0092

 

  • Condividi questo post su Facebook

 

 

 

 

 

 

 

Progetto Continuità: Manifestazione conclusiva Laboratorio teatrale-artistico-musicale

Si è svolta  presso il nostro Istituto la Manifestazione conclusiva del Laboratorio teatrale-artistico-musicale attivato nell’ambito del Progetto Continuità. Hanno partecipato gli alunni delle classi quinte del 1 circolo “Sant’Agostino” e del 2 circolo “Giovanni XXIII”. I laboratori sono stati seguiti con vivo interesse e grande partecipazione dai numerosi bambini che per il laboratorio tetrale hanno lavorato sulla messa in scena de “La patente” di Pirandello, per il laboratorio artistico hanno preparato le scenografie creando cornetti rossi in cartapesta, ferri da cavallo ecc, per il laboratorio di musica i canti per la rappresentazione.

La manifestazione è stata seguita da un folto pubblico e ha visto anche la partecipazione del gruppo folkloristico del nostro istituto che si è esibito coinvolgendo tutti i presenti.

Referente del Progetto è la Prof.ssa Fodale Maria Antonietta che è stata affiancata per il laboratorio teatrale dalle prof.sse Cafà, Lo Voy, Lundari, Graffeo, Marino, per il laboratorio artistico dalle prof.sse Perricone e Inciarrano che hanno anche allestito il presepe, simbolo del Natale, per il laboratorio musicale il prof. Mucaria che ha curato le musiche della rappresentazione e la prof.ssa Galvano i balli del gruppo folkloristico.

IMG-20161219-WA0145

IMG-20161220-WA0105IMG-20161219-WA0171

IMG-20161219-WA0166

 

PNSD: “Programma il futuro”

 

logopif Settimana Internazionale dell’Ora del Codice (5-11 dicembre).

Si è svolta il 7 dicembre presso il nostro istituto la giornata del Piano Nazionale Scuola Digitale dedicata alle terza iniziativa “Programma il futuro”: insegnare in maniera semplice ed efficace le basi dell’informatica. La partecipazione di base, denominata l’Ora del Codice, consiste nel far svolgere agli studenti un’ora di avviamento al “pensiero computazionale” che aiuta a sviluppare le competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente.

IMG-20170104-WA0025

 

OPEN DAY

Invito 2017

Diapositiva1

 

 

Certamen latinum

IMG-20170208-WA0015Martedì 3 febbraio alle ore 09:30 presso l’aula magna “G.Bruno” del liceo classico “T.Fazello” di Sciacca si è svolta la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori del Certamen latinum a.s. 2016/17 che aveva come tema “Le tradizioni enogastronomiche in Sicilia”. Hanno partecipato al concorso gli alunni delle classi 3A, 3G, 3I coadiuvati dalle prof.sse Conti Sabrina, Bonaccorsi Enza e Marino Maria Alessandra. Gli alunni hanno realizzato video, lavori multimediali, componimenti e poesie in lingua latina.

Per la sezione Power Point e per la sezione Poesia si sono classificati al 1 posto gli alunni della classe 3I.

Per la sezione Video si sono classificati al 1 posto e al 2 posto gli alunni della classe 3A.

Per la sezione Racconto si sono classificati al 1 posto gli alunni della classe 3G

 

Laboratorio scientifico a scuola

1487364712212Laboratorio a classi aperte per gli alunni della 1I e della 2G. Insieme  hanno partecipato all’osservazione di esperimenti su soluzioni e sulla pressione atmosferica. I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e curiosità, intervenendo al dibattito seguito all’osservazione sperimentale. Referenti del progetto le prof.sse Santangelo Piera e Putrone Anna.

 

 

 

Progetto Facefood

Il nostro Istituto sta partecipando al progetto “facefood” promosso dall’assessorato Regionale all’Agricoltura, dall’Asp Ufficio Educazione alla salute, dall’Associazione Pediatri e dall’Associazione Nutrizionisti Italiani finalizzato alla diffusione di una nutrizione consapevole, di un’alimentazione sana e di un corretto stile di vita.
Gli alunni della classe 2L ,  seguendo le indicazioni del progetto, hanno preparato la “ricrezione in classe” con spremute d’arancia e torte alla frutta fatte in casa. Gli alunni in questo progetto, che prevede altri momenti legati all’attività fisica come la “passeggiata” ecologica del 2 aprile, sono  coadiuvati dalla referente Prof.ssa Perricone e dalla Prof.ssa Arcuri.

facefood

Cerimonia di premiazione 2°edizione del concorso grafico-letterario sul tema:”Il volontariato, ovvero la gioia di un impegno sociale disinteressato”indetto dalla Società San Vincenzo De Paoli

Si è svolta giovedì 9 marzo alle ore 9.30 presso i locali della palestra del  nostro Istituto  la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori della 2° edizione del concorso grafico-letterario sul tema: “Il volontariato, ovvero la gioia di un impegno sociale disinteressato” indetto dalla Società San Vincenzo De Paoli. La cerimonia si è svolta alla presenza del Dirigente Scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli, del dott. Salvatore Arrigo, Coordinatore Regionale della Società San Vincenzo De Paoli, dell’Assessore alla P.I. Maria Antonietta Testone, del Dirigente scolastico dell’I.I.S.S. “T.Fazello” Prof.ssa Giovanna Pisano e di Paola Ferrara Presidente della San Vincenzo de Paoli di Sciacca. Gli alunni del nostro istituto premiati  nella sezione latteraria sono Alessi Pieralba (1 classificata classe 2I) e  Villa Gabriele (3 classificato classe 2A) che hanno ricevuto una targa e un attestato di merito.  Attestato di merito e medaglia per gli alunni  Alonge Chiara, Malfa Vittorio, Pupello Gianluca e Viviano Davide della classe 2I e per Craparo Alice della classe 2A. Per la sezione iconografica targa ed attestato per Piazza Giada ( 1 classificata classe 2A), Bongiovì Sophie ( 2 classificata classe 2F) e Bacchi Thomas ( 3 classificato classe 2I). Attestato di merito e medaglia per gli alunni Bonavires Salvo classe 2 F, Corrao Alberto , Craparo Diego e Ferrara Eleonora della classe 2I e Romano Valery classe 2D. Premiate anche le prof.sse Cinà, Bonaccorsi, Lombardo, Maniscalco, Grisafi C che hanno seguito gli alunni.

img-20170312-wa0025

 

Incontro con l’autore

Giovedì 23 marzo, in occasione del progetto “Incontro con l’ autore”, al fine di promuovere l’interesse per la lettura e stimolare il dibattito, nei locali della nostra scuola si è svolta una manifestazione che ha coinvolto  i nostri studenti. Il  protagonista dell’incontro-dibattito è stato lo scrittore Claudio Elliott autore del libro “Il mistero corre su internet”, libro che  ha aiutato a riflettere i ragazzi sui pregiudizi sui nomadi, sull’amicizia, sulll’importanza delle nuove tecnologie, sull’uso corretto di Facebook e Internet e sul il ruolo protettivo delle famiglie. Gli alunni hanno partecipato con interesse intervendo al dibattito con letture e domande all’autore. L’incontro si è svolto in due momenti: il primo legato a domande e riflessioni, il secondo basato sul laboratorio di scrittura creativa, momento in cui gli studenti hanno partecipato attivamente elaborando testi e dando vita a personaggi nati grazie alla “scrittura”.La manifestazione ha visto l’intervento oltre che dell’autore, del Dirigente scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli e del prof.Sammartano, collaboratore dello scrittore.

La manifestazione è stata organizzata dalla referente del progetto prof.ssa Marino M. Alessandra, coadiuvata dai docenti di lettere.

img-20170323-wa0032                              img-20170323-wa0033

 

 

 

Olimpiadi dei Giochi Matematici del Mediterraneo.Prova finale di Area SIC-AG

Venerdì 17 marzo 2017 gli alunni che si sono classificati nella finale d’istituto dei Giochi matematici del Mediterraneo  sosterranno la finale di Area SIC-AG presso la Direzione Didattica II Circolo “R.Settimo” a Castelvetrano. Referenti sono la prof.ssa Montalbano A. e la prof.ssa Arcuri G.

img-20170314-wa0019

Pasqua dello studente a.s.2016/17

buona-pasqua-2017Mercoledì 12 aprile alle ore 9,30 presso la Chiesa del Carmine avrà luogo la celebrazione della Pasqua dello studente la cui organizzazione è affidata ai docenti di Religione e di Musica. Parteciperanno tutti gli alunni e il personale della scuola. La finalità educativa è quella di costituire un momento aggregante di preghiera e di solidarietà in occasione delle festività pasquali

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Santa Ferrantelli e la Responsabile di questo sito Prof.ssa Valeria Bono colgono l’occasione per augurare a tutti una BUONA PASQUA.

 

 

Premiazione concorso IX Premio Internazionale “Navarro”

Si è svolta  la cerimonia di premiazione presso la Banca Credito Cooperativo di Sambuca di Sicilia del Concorso IX Premio Internazionale “Navarro”. Sono stati premiati tre alunni del nostro istituto: primo premio ex aequo sezione poesia per  Sabrina La Bella (3A) ed  Elena Dimino (2G) e menzione d’onore per  Thomas Bacchi (2I).

img-20170519-wa0013

UN TUFFO NELLA NATURA PER LA CONCLUSIONE DI “FACEFOOD 2017″

Una bella esperienza a contatto con la natura con una passeggiata salutare per i circa 60 studenti e le docenti delle seconde classi della scuola “Agostino Inveges” di Sciacca che, nell’ambito del progetto di educazione alimentare e corretti stili di vita denominato “Facefood”, hanno partecipato ad una visita didattica guidata alla scoperta della biodiversità, tra i sentieri nel contesto naturalistico riserva naturale integrale Monte Kronio, gestita dall’Azienda Foreste Demaniali di Agrigento.

Il gruppo ha incontrato in prossimità della Basilica di San Calogero il personale dell’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste e dell’Azienda Foreste Demaniali di Agrigento. Il commissario forestale Gerlando Cuffaro ha illustrato i compiti dell’Ispettorato, nonché i doveri dei cittadini nei confronti dell’ambiente.

L’educatore ambientale ispettore Francesco Messana ha poi guidato la scolaresca tra i sentieri lungo le pendici del monte Kronio, nella parte più alta del territorio saccense, caratterizzato da una estesa pineta e dalla tipica vegetazione rupestre. Durante il tragitto i giovani studenti, oltre ad ammirare un’eccezionale panorama sul litorale agrigentino, hanno potuto visitare alcune grotte vaporose caratteristiche del Monte Kronio. Grande soddisfazione per l’esperienza vissuta è stata manifestata dai ragazzi.

La passeggiata si è conclusa presso l’area pic-nic della riserva naturale sita nella contrada Isabella, con un’abbondante merenda con ingredienti naturali e prodotti locali, secondo gli obiettivi previsti nel progetto “Facefood”, iniziato nell’anno scolastico 2013/2014 come progetto pilota e portato avanti da anni nelle seconde classi delle scuole secondarie della città.

 

 

Premiazione “Concorso Damarete”da 2500 anni contro la violenza-settima edizione

 

img_1434Giovedì 25 maggio presso l’Auditorium dell’IPSCT “Gallo” di Agrigento si è svolta la premiazione del concorso “Damarete da 2500 anni contro la violenza” promosso dal centro Antiviolenza e Antistalking “Telefono aiuto” di Agrigento in collaborazione con il servizio di Sociologia ASP di Agrigento e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Agrigento e Caltanissetta. L’alunna Alessi Pieralba della classe 2I, coadiuvata dalla prof.ssa Alfonsina Cinà, ha vinto il terzo premio realizzando una poesia dal titolo”Paura, dolore e orrore”. 

 

img_1429               xrei3635

 

2° Rassegna Musicale “Giuseppe Lena”

2017-06-05-photo-00000012Giovedì 1 giugno 2017 gli alunni del Gruppo Corale-Strumentale delle classi Prime A-E-G-F, delle Seconde D-I-E-F-L-G e della terza G si sono esibiti con i flauti a Cammarata alla 2° Rassegna Musicale Giuseppe Lena. Gli alunni, coordinati dai proff.ri Cappello Vito, Grisafi Calogera e Vassallo Antonino si sono esibiti presso il teatro comunale Giuseppe Lena condividendo diversi momenti musicali. Alunni e i docenti hanno ricevuto gli attestati di partecipazione.

 

 

img_1465      2017-06-05-photo-00000013

Mostra didattica di fine anno scolastico 2016/2017 

Si è svolta martedi 06/06/17 alle ore 12.00 presso la palestra “Salvatore Galluzzo” la mostra didattica dei lavori più significativi degli alunni della nostra scuola. Alla presenza del Dirigente scolastico, dell’assessore alla P.I. M.A. Testone, del DSGA Ivan Bongiorno, i docenti, gli alunni, i genitori e il personale ATA, hanno partecipato con vivo interesse ammirando i lavori realizzati dagli alunni e creando un momento di aggregazione significativo. Durante la manifestazione sono stati consegnati gli attestati di partecipazione agli alunni che si sono distinti nei concorsi e e nelle gare durante l’anno. Inoltre si sono potute ammirare le porte dell’istituto grazie al progetto scolastico “Arte…..porta a porta” curato dai prof.ri Tiziana  Inciarrano, Franco Macaluso e Giorgina  Perricone. Con l’aiuto degli alunni si è lavorato per il ripristino delle porte d’istituto; tutte le porte della scuola sono stata ridipinte di bianco e sono state posizionate su di esse delle tessere di legno componendo un mosaico cromatico per dare luce e colore.

img_1732

img_1728                                                                                                                                                                                                                                                           

img_1718  img_17071

 Premiazione Concorso “L’Officina del Racconto”                                                                                                                        

Giorno 5 agosto si è svolta in piazza Matteotti a Santa Margherita di Belice la premiazione del Concorso “L’Officina del Racconto” sezione didattica del Premio Tomasi di Lampedusa. Hanno partecipato le alunne Carola Benfari ,Giulia Bentivegna, Maria Laura Turturici e Sabrina La Bella coadiuvate dalle insegnanti referenti prof.sse Marino Alessandra e Conti Sabrina.
L’alunna Sabrina La Bella della classe 3A si è aggiudicata il 2° posto, gli altri il 3posto.Alla premiazione hanno partecipato gli alunni, gli insegnanti e un folto pubblico.
 

 

 

 

 

 

ANNO SCOLASTICO 2015/16

Festa dell’accoglienza 2015/16

MANIFESTO INVEGES 2015-2016 PIU CHIAROUn clima ricco di colore, musica e festa ha caratterizzato il  primo giorno di scuola nel nostro Istituto. Dopo il suono della campanella preceduti dall’ingresso delle classi seconde e terze nelle rispettive aule, gli alunni delle classi prime, accolti dai docenti coordinatori, sono stati accompagnati nella palestra allestita a festa  per l’occasione con palloncini e striscioni di benvenuto. Gli alunni  si sono disposti accanto al docente e ai tanti palloncini presenti che hanno dato colore e luce ad un ambiente ricco di sorrisi e allegria. La festa dell’accoglienza è iniziata con l’intonazione corale dell’inno nazionale da parte di tutto il personale scolastico presente, il Preside Arch Giovanni Marino, i suoi collaboratori prof. R.Cannella e prof.ssa M.Tulone , il DSGA Dott.Ivan Bongiorno, i docenti, i genitori e gli alunni.

A seguire l’esibizione del gruppo folkloristico della nostra scuola che ha allietato la festa con balli e canti della tradizione siciliana insieme al corpo di ballo che si è esibito al suono del brano “Il volo” eseguito alla tromba da Emanuele Mandracchia classe 3F e a seguire  a ritmo di musica latino-americana.Infine il saluto del Dirigente scolastico Arch Giovanni Marino  che ha dato il benvenuto ai nuovi alunni e ai loro genitori soffermandosi  sia sull’importante ruolo della continuità educativa tra scuola e famiglia sia sul valore del rispetto delle regole di convivenza nei diversi ambienti di formazione e non. 

Gli alunni hanno ricevuto un cappellino di colore rosso e una  penna colorata con il logo del nostro Istituto e hanno posato per la foto d’inizio del triennio scolastico, anni importanti per la crescita personale e culturale. Dopo la festa dell’accoglienza i ragazzi sono stati accompagnati nelle rispettive classi per conoscere gli altri docenti e iniziare un dialogo educativo. Quest’anno simbolo della festa dell’accoglienza è stato l’aquilone.

Con lo slogan “La scuola vi rende liberi” si è voluto sviluppare l’idea dei giovani che crescendo diventeranno il futuro inserendosi nella vita e nel mondo ricchi   del sapere e della cultura . Giovani di oggi diventeranno gli uomini del domani diffondendo con libertà le loro idee nutrendosi della cultura che la scuola da loro. Organizzatori della festa i docenti Calogera Grisafi, referente, Vito Cappello, Antonino Vassallo e Antonino Leto.

Cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico 2015/16

buon anno scolasticoSabato 31 ottobre 2015, nell’ambito delle attività programmate, ha avuto luogo la cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico presso la Chiesa della Madonna del Carmine alla presenza del parroco Don Stefano Nastasi,  delle autorità civili, militari e di tutte le componenti della scuola: alunni, docenti, genitori, personale ATA e personale in quiescenza. Gli alunni si sono recati in chiesa per partecipare alla cerimonia, al termine della quale c’è stato il saluto augurale del Dirigente Scolastico Arch. Giovanni Marino e la consegna degli attestati di merito agli alunni che si sono distinti nell’anno scolastico precedente per la lode conseguita.

 

20 Novembre 2015: Giornata del fanciullo

 

alberoNell’ambito dei progetti continuità e legalità “Insegnare a crescere”, giorno 20 novembre il nostro istituto ha organizzato presso la palestra “G.Galluzzo” la “Giornata del fanciullo” sul tema “Dall’infanzia negata al diritto alla vita”.

Tutti gli alunni delle classi prime hanno partecipato e assistito alle performance musicali, artistiche e poetiche insieme agli alunni  e docenti delle classi quinte delle scuole primarie di Sciacca invitati dal Dirigente scolastico arch Giovanni Marino a partecipare attivamente e a portare il loro contributo.

 E’stata un’occasione di confronto e di riflessione grazie ai diversi  cartelloni realizzati dagli alunni ciascuno dei quali evoncante un diritto dei bambini quali il diritto alla vita, al gioco, all’alimentazione, al rispetto, alla libertà d’opinione, alla scelta del proprio futuro, ai vari momenti dedicati al ballo e alla proiezione di un video realizzato dagli alunni della classe 5C del  1 circolo T. .Fazello.

 

20151120_113542             20151120_105241                20151120_105736_resized

 

Giornata nazionale della sicurezza

IMG-20151125-WA0018Il 21 Novembre 2015, nell’ambito delle iniziative per la salvaguardia dell’utenza e per prevenire i comportamenti in caso di calamità, la Scuola Secondaria di 1 grado “A. Inveges” ha aderito alla  Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole promossa dall’Associazione “Cittadinanzattiva”. Alla presenza del RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) Arch. Salvatore Galiano, degli addetti alla sicurezza, dell’associazione nazionale volontari Vigili del fuoco in congedo, alunni, docenti e personale della scuola hanno eseguito la prova con la massima serietà e compostezza rispettando il piano di evacuazione dall’edificio scolastico per terremoto. Referente del Progetto Sicurezza la prof.ssa Paola Toto.

 

Visita guidata presso la Capitaneria di Porto di Sciacca

Martedì 1 dicembre le classi 2B-2D-2I della nostra scuola hanno partecipato alla visita guidata presso la Capitaneria di Porto di Sciacca. La duplice finalità di questa visita ha riguardato sia la conoscenza delle risorse presenti nel territorio, sia la presa coscienza da parte degli alunni dell’attuale problematica dell’immigrazione, punto focale del nostro progetto d’istituto sulla Legalità, tema trattato anche attraverso la lettura di un libro di narrativa, che evidenzia la tematica suddetta. Hanno accompagnato gli alunni le prof.sse Di Martino, Cafà, Marino, Lundari.

IMG-20151202-WA0014

Premiazione “Rovescia la fiaba”

 IMG-20151201-WA0015La nostra Scuola con le classi 2I e 1B e1I ha partecipato alla giornata del fanciullo e contro la violenza delle donne organizzata dall’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Don Michele Arena”. Gli alunni hanno dato il loro contributo con cartelloni, canti e recite di poesie inerenti i temi trattati. Sono state premiate inoltre due alunne della classe 2I per la partecipazione alla terza edizione del  concorso Rovescia la fiaba: Barbara Marinello (2 classificata)  e Maria Sveva Ficani ( attestato di merito speciale).

 

IMG-20151201-WA0033IMG-20151201-WA0015      

 

 

 

 

Premiazione Concorso “Esprimi i tuoi sentimenti con….il colore”

Nell’ambito del Concorso dal titolo “Esprimi i tuoi sentimenti con…il colore”, bandito dal Liceo Artistico “G. Bonachia” di Sciacca e rivolto agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado, il 19 Dicembre 2015, nei locali del Liceo Artistico, si è classificato al secondo posto ed è stato premiato l’alunno Alessandro La Bella della 3a F della nostra scuola.
Il Concorso prevedeva che gli alunni, attraverso la lettura di una poesia, esprimessero liberamente le proprie sensazioni con una
rappresentazione grafico-pittorica.

 

prem labella premiazione labella

 

Concerto di Natale 2015

albero-con-noteLunedì 21 dicembre 2015, il gruppo corale-strumentale diretto dai proff.ri Calogera Grisafi, Vito Cappello e A. Vassallo, della Scuola Secondaria di 1 grado A.Inveges si è esibito presso l’ex chiesa di S. Margherita.   Il Concerto di Natale è stato seguito da un pubblico attento e numeroso che ha apprezzato l’esecuzione e l’intonazione di brani sia classici che della tradizione natalizia siciliana. Il Dirigente scolastico arch. Giovanni Marino ha salutato gli intervenuti ringraziando i docenti e gli alunni per l’impegno nella preparazione dell’esibizione.  

Con l’occasione sono stati consegnati gli attestati di merito agli alunni primi classificati nello svolgimento delle prove finali delle Olimpiadi dei giochi matematici del Mediterraneo a.s. 2015/16.

La manifestazione ripresa integralmente dall’emittente televisiva TRS è andata in onda durante le festività natalizie nei giorni 24dicembre (ore 20.00)-25 dicembre (ore 14.00)-28 dicembre 2015(ore 18.00)- 01 gennaio 2016 (ore 16.30)-02 gennaio 2016 (ore 7.00).

 

 

conc 4                concerto natale 2015

 

“Olimpiadi dei giochi matematici del Mediterraneo”. Prova finale di Area SIC-AG

 IMG-20160223-WA0002 Gli alunni delle classi:

 prime: Alessi Pieralba, Catanese Alberto, Ciaccio Davide, Curreri Alessio,   Lauretta Damiano, Mandracchia Giuseppe, Scandaglia Claudio, Sclafani Claudio, Sclafani Valerio

seconde: Giorgi Giiulia, Bilello Clelia, Bono Martina, La Bella Sabrina, Schittone Rossella, Sclafani Carla, Venezia Mauro

terze: Venezia Antonio, Casandra Martina, Gagiotti Emanuele, Vespucci Marili Pia, Amodeo Salvatore, Bono Aurora, Amodeo Rachele, Curreri Desireè, Miceli Irene

si sono classificati alla finale d’Istituto per le Olimpiadi dei giochi matematici del Mediterraneo, sosterranno la finale di Area SIC-AG giorno 3 marzo 2016 alle ore 15,30

 

Premiazione Concorso regionale “La gioia dell’accoglienza per combattere l’indifferenza”

IMG-20160214-WA0055 Si è svolta presso la classe 3D del nostro Istituto  la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori del Concorso grafico-letterario indetto dalla società San Vincenzo De Paoli che aveva come tema “La gioia dell’accoglienza per combattere l’indifferenza“.

La Commissione esaminatrice del concorso ha premiato Gabriele Vella (classe 1A) I premio per la sezione icografica, coadiuvato dalla Prof.ssa Lombardo e D’Aleo Davide (classe 3D) secondo classificato per la sezione letteraria, coadiuvato dalla Prof.ssa Cina’.

La Commissione ha ritenuto opportuno segnalare i lavori dei seguenti alunni della classe 3D:

Vinci Leonardo, Tagliareni Luigi, Enacheoaie Ionut Bogdan, Ribecca Alessandro e Villa Kevin, ai quali è stato consegnato un diploma.

Siamo stati lieti di ospitare nel nostro istituto il dott. Salvatore Arrigo, Coordinatore Regionale della Società San Vincenzo De Paoli di Termini Imerese, che ha premiato  gli alunni vincitori.

IMG-20160214-WA0056                                         IMG-20160214-WA0054

Gabriele Vella                                                                        D’Aleo Davide

 

IMG-20160214-WA0051IMG-20160214-WA0052

 

Cerimonia di intitolazione del Laboratorio di Informatica e Biblioteca Multimediale al prof. Michele Vitale

Pubblicato il 8 mar 16 alle 10:14 am · Contenuto in: Docenti, Genitori, News, Personale ATA, Studenti · Modifica

20160304_123549Venerdì  4 marzo alle ore 17:30 si è svolta la cerimonia di intitolazione del Laboratorio di Informatica e Biblioteca Multimediale al prof. Michele Vitale, primo Preside della Scuola Media Agostino Inveges di Sciacca. Il Dirigente Scolastico Giovanni Marino ha accolto la famiglia del preside Vitale condividendo questo importante momento culturale. Accanto al Dirigente Scolastico anche il Sindaco dott. F. Di Paola, il Presidente del Consiglio dott. G. Bono, l’Assessore Monte, il DSGA dott. Ivan Bongiorno, oltre che i docenti e il personale in servizio attualmente nella scuola e in quiescenza, amici.

Dopo la benedizione di Padre Edgardo, gli intervenuti hanno potuto ammirare il Laboratorio di Informatica e Biblioteca Multimediale per recarsi subito dopo nella palestra della scuola dove per iniziare il coro della Scuola ha intonato l’inno di Mameli e a seguire è stato eseguito un brano alla tromba dll’alunno E,Mandracchia.

Il giornalista M. D’Antoni, moderatore dell’evento, ha dato inizio al dibattito al quale il Dirigente Scolastico G. Marino, lo storico dott. F. Chiappisi, il sociologo dott. I. Vitale e il prof. S. La Rosa dell’ UniPa sono intervenuti mettendo in evidenza le doti culturali, storiche e umane del preside Vitale.

Il dott. Vitale ha ricordato molti episodi di vita del padre, lo storico Filippo Chiappisi ha ripercorso le tappe storiche piu importanti della vita del preside Vitale e il prof. La Rosa ha relazionato sugli anni di istruzione  e le riforme della scuola dalla legge Casati alla Buona Scuola.

La prof. M. Tulone ha letto la relazione di merito e il Dirigente Scolastico ha consegnato l’attestato di merito e il decreto dell’aula alla famiglia Vitale insieme ad un omaggio floreale. Anche l’intervento del Sindaco dott. F. Di Paola ha sottolineato la valenza culturale e l’importanza di rendere omaggio alla figura del preside Vitale che, nell’arco della sua lunga carriera direttiva, ha contribuito a innalzare il livello culturale della Scuola, proponendo di intitolarla all’illustre storico saccense “Agostino Inveges”.

Gli intervenuti hanno voluto omaggiare la nostra Scuola donando la famiglia Vitale una raccolta di libri di narrativa in formato libro/ multimediale, il dott. Chiappisi la 2^ ed. di “Sciacca una volta” e il prof. La Rosa  “Gli atti della Conferenza nazionale sulla scuola del 1990”.

20160304_182613    20160304_181038

 

20160304_183025         IMG-20160305-WA0025

 

IMG-20160305-WA0037

 

 

        

 

 

 

Olimpiadi dei Giochi matematici del Mediterraneo.Classificazione

Alcuni alunni del nostro Istituto hanno partecipato ai olimpiadiGiochi  matematici del Mediterraneo 2016 svoltosi il 03/03/2016 a Favara ottenendo un’ottima classificazione. Le  alunne Alessi Pieralba classe 1 I e Bilello Clelia classe 2A, hanno superato la finale provinciale approdando così alla finale nazionale che si svolgerà a Palermo al Campus universitario sito in Viale delle Scienze il 23 aprile 2016 alle ore 10,00.

I Giochi, tenuti a livello nazionale, hanno riscontrato negli ultimi anni un incremento esponenziale di partecipazione. Referente è la prof.ssa Giuseppina Arcuri.

 

Pasqua dello studente a.s.2015/16

 pasquaMercoledì 23 marzo alle ore 9,30 presso la Basilica S.S.Maria del Soccorso, ha avuto luogo la celebrazione della Pasqua dello studente la cui organizzazione è stata affidata ai docenti di religione e di musica. Hanno partecipato tutti gli alunni e il personale della scuola. La finalità educativa è stat quella di costituire un momento aggregante di preghiera e di solidarietà in occasione delle festività pasquali.

 

   

Incontro con l’autore

IMG-20160318-WA0025.1Venerdi 18 marzo, in occasione del progetto “Incontro con l autore, al fine di promuovere l’interesse per la lettura e stimolare il dibattito, nei locali della nostra scuola si è svolta una manifestazione che ha coinvolto tutti gli studenti delle secondi classi e dellle classi 1E-1D-1H. Il  protagonista dell’incontro-dibattito è stato lo scrittore Angelo Campanella autore del libro “Come gabbiani sull’acqua”, libro che  ha aiutato a riflettere i ragazzi sull’importanza del problema  dell’immigrazione e dei numerosi naufragi in mare. Gli alunni hanno partecipato con interesse intervendo al dibattito con letture drammatizzate di alcuni passi del libro, con domande all’autore e recita di poesie scritte dagli alunni Miriam Platani 1D “La strage di Lampedusa”e Ismaele Baldasssano 2 D “ Lampedusa terra generosa”. La manifestazione ha visto l’intervento oltre che dell’autore, del Dirigente scolastico G.Marino, dell’Assessore all’istruzione .M.Testone, del Comandante della Capitaneria di Porto S.Calandrino, di Padre Stefano Nastasi e di Ismaele, un ragazzo della cooperativa Arcobaleno, che si è rivolto ai ragazzi raccontando della sua vita qui in Italia dopo anni di sofferenza e difficolta nel suo paese d’origine dell’Africa.

La manifestazione è stata organizzata dalla referente del progetto prof.ssa Marino M. Alessandra con la collaborazione dei coordinatori delle prime e seconde classi.

          IMG-20160322-WA0017    IMG-20160318-WA0024     

 

Laboratorio scientifico a scuola

 

Le classi 3E-3I insieme alle classi 2E, 2I, 2G hanno partecipato all’osservazione microscopica dei globuli rossi (talassemia) e cellule del fegato ( alcolismo) attraverso l’uso del microscopio e di slide. I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e curiosità, intervenendo al dibattito seguito all’osservazione microscopica. Referenti del progetto le prof.sse Santangelo Piera e Putrone Anna

 

 

IMG-20160411-WA0039   IMG-20160411-WA0041

 

Olimpiadi dei Giochi Matematici: finale nazionale

 

IMG-20160426-WA0006Giorno 23 aprile le alunne Bilello Clelia classe 2A e Alessi Pieralba classe 1I, accompagnate dall prof.ssa Giusi Arcuri, hanno partecipato alle finali nazionali dei Giochi Matematici del Mediterraneo svoltesi a Palermo. Alessi Pieralba si è classificata 18esima e  Bilello Clelia 37esima ricevendo alla premiazione l’attestato di partecipazione e la medaglia. Ai giochi hanno partecipato 145.000 alunni provenienti da tutte le scuole d’Italia.

IMG-20160426-WA0005

Premio regionale “Noi ..sicuri per la strada”

Hanno vinto  il primo premio al concorso multiartistico regionale “Noi sicuri per la strada”, bandito dalla Fondazione Massimo Palazzolo di Montelepre sei alunni della classe 1A.

Adriana Abbene, Alberto Catanese, Alessandro Dimino, Sara D’Antoni, Alfonso Santangelo e Martina Amhof hanno realizzato un video avente come oggetto la sensibilizzazione e la prevenzione degli incidenti stradali.

Gli alunni, guidati dalle prof.sse Lombardo Rosalia e Antonella Montalbano, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione svoltasi  sabato 30 aprile  presso l’Auditorium comunale di Montelepre.

 

 

IMG-20160503-WA0007IMG-20160503-WA0006

 

Sicurezza nelle scuole.Prova di evacuazione

IMG-20150601-WA0033Il 16 Maggio 2016, nell’ambito delle iniziative per la salvaguardia dell’utenza e per prevenire i comportamenti in caso di calamità, si è svolta una simulazione di evacuazione dall’edificio scolastico, con la messa in atto del piano di fuga in caso di incendio. Alla presenza del RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) Arch. Salvatore Galiano, degli addetti alla sicurezza, alunni, docenti e personale della scuola hanno eseguito la prova con la massima serietà e compostezza rispettando il piano di evacuazione dall’edificio scolastico in caso di incendio. Referente del Progetto Sicurezza la prof.ssa Paola Toto.

 

Incontro – dibattito sull’energia rinnovabile

Il 21 maggio alle ore 9.30  la classe 1I ha incontrato il signor Giuseppe Carlino dell’ “Edil progresso”, il quale ha illustrato attraverso delle chiare immagini alla Lim l’utilità delle energie rinnovabili, soprattutto degli impianti fotovoltaici. Questa tematica è particolarmente valida al fine di far riflettere gli alunni sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente. Questo intervento è  stato costruttivamente inserito nel percorso didattico degli allievi. Hanno seguito gli alunni le prof.sse Vitale e Marino.

IMG-20160522-WA0041 IMG-20160522-WA0042

Progetto “Primo Soccorso”- Croce Rossa Italiana

Si è svolto sabato 21 maggio il corso teorico – pratico  tenuto dai volontari della Croce Rossa Italiana.

Il progetto “Primo Soccorso” è  nato da un accordo tra la Scuola e la Croce Rossa Italiana, organizzando l’ incontro tra il legale rappresentante della C.R.I Dott. Angelo Vita, coadiuvato da alcuni volontari esperti del’associazione e gli alunni delle seconde classi della nostra Scuola.

I volontari hanno intrattenuto gli alunni con video e dimostrazioni pratiche sulle tecniche di primo soccorso nella palestra della scuola. Durante l’incontro è intervenuto sul problema dell’epilessia il Dott.Pisano.

Referente del progetto la prof.ssa Loredana Cafà

 

 

13230316_1606207813029848_3053793306153300312_n     13239138_1606215393029090_6075659333889539192_n

 

Alunni a lezione di botanica alla Villa Comunale

IMG-20160529-WA0008[1]Alunni delle classi 1A e 1B  a lezione di botanica alla villa comunale “Scaturro” di Sciacca nell’ambito di un’iniziativa organizzata dalle insegnanti Conti, Lombardo, Montalbano e Maltese.  I ragazzi all’interno del giardino pubblico per eccellenza di Sciacca, sono stati intrattenuti dal professor Onofrio Corona, della facoltà di Agraria dell’Università di Palermo.

 

 

Scuola-inveges-alla-villa-300x240  Scuola-inveges-alla-villa-2-300x240

 

 

Incontro-dibattito con il Procuratore Vella

 

20160528_114449Si è tenuto sabato 28 maggio presso la palestra della nostra scuola, un incontro dibattito molto interessante con il Procuratore Salvatore Vella nell’ambito del progetto legalità. Ad accogliere il magistrato il Dirigente Scolastico e gli alunni delle classi terze che hanno assistito ad una “lezione di legalità” interagendo con domande, interventi e video relaizzati daigli alunni sugli uomini che hanno combattuto la mafia. Il Procuratore Vella ha chiarito quali siano oggi le caratteristiche dell’organizzazione mafiosa e come ogni buon cittadino possa contrastare l’avanzare del fenomeno e l’affermazione dei principi della legalità, a partire dall’osservazione delle regole a scuola.

 

Progetto Alimentazione e Attività Fisica “Facefood”

IMG-20160602-WA0031Mercoledì 25 maggio si è svolta presso l’ex chiesa Santa Margherita la manifestaione conclusiva del progetto “facefood” promosso dall’assessorato Regionale all’Agricoltura, dall’Asp Ufficio Educazione alla salute, dall’Associazione Pediatri e dall’Associazione Nutrizionisti Italiani finalizzato alla diffusione di una nutrizione consapevole, di un’alimentazione sana e di un corretto stile di vita.

Gli alunni delle classi 2H, 2I e 2F coadiuvate dalla referente Prof.ssa Perricone e dalla Prof.sse Putrone e Sciacchitano hanno proposto alcuni loro progetti elaborati nel corso delle attività finalizzati al miglioramento del contesto sociale in cui essi vivono e delle attività quotidiane che svolgono, per un più adeguato stile di vita.

Gli alunni avevano incontrato giorno 11 e 12 maggio gli alunni dell Istituto Alberghiero “A.Vetrano” per svolgere attività laboratoriale  cimentandosi in cucina guidati  nella preparazione di piatti dolci e salati. Infine nella sala ristorante avevano degustato i loro piatti alla presenza dello chef, dei docenti e dei collaboratori.

 

IMG-20160602-WA0029    IMG-20160602-WA0032

 

Premiazione Concorso “Damarete” da 2500 anni contro la violenza-sesta edizione

Sabato 28 Maggio presso l’Auditorium dell’IPSCT “Gallo” di Agrigento si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso “Damarete da 2500 anni contro la violenza” promosso dal Centro Antiviolenza e Anti-stalking “Telefono aiuto” di Agrigento, in collaborazione con il servizio di Sociologia ASP 1 di Agrigento e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Agrigento e Caltanissetta, con l’intento di riconoscere e gratificare coloro che si distinguono particolarmente, per l’impegno e sensibilità, nel costruire una cultura che sia contro ogni forma di violenza, disagio e discriminazione.

IMG-20160601-WA0003Alla cerimonia ha partecipato l’alunno Termine Francesco della classe 1I, accompagnato dalla prof.ssa Alfonsina Cinà, per rittirare il primo premio di narrativa con la presentazione di un componimento poetico dal titolo “La non violenza”, alla presenza degli organizzatori, delle autorità e dei dirigenti delle scuole partecipanti.

Attestati di merito sono stati rilasciati alle Prof.sse Alfonsina Cinà, Rosalia Lombardo e Maria Collica per la partecipazione al concorso delle classi 1I, 2F e 3E.

Vi riportiamo il testo della poesia vincitrice.

LA NON VIOLENZA

Se una persona ti crea dolore

tu, reagisci, trattalo con amore

accarezzalo e sfioralo come un fiore

lui sicuramente non ti creerà più timore

Se una persona ti fa violenza

tu, abbi molta pazienza

analizza e fai tua la coscienza

dimostrandole che il suo fare è solo demenza

Se una persona è maldestra

il suo agire è come un suono stonato in una orchestra

usa la bacchetta da direttore per indicarle la sua via maestra

come fa un buon autista che cammina sulla sua destra.

La violenza crea odio e orrore

la non violenza porta alla pace e all’amicizia senza rancore.

Viva la non violenza e la pace

viva la persona che alla non violenza tace

 

Manifestazione sportiva di fine anno – Progetti POF “Basket”

 

icaroA conclusione del progetto Basket grazie ad una convenzione tra  il nostro Istituto  e la Icaro Basket di Giovanni Monastero si è giocata la partita di fine anno nella palestra “Galluzzo” della scuola. Due i momenti salienti : la partita tra i ragazzi che hanno svolto l’attività tutto l’anno e a seguire un incontro gioviale tra i giovani e una rappresentativa dei proff. Cannella, Ruvolo, Marchese, Curtopelle e Bruccoleri .Alla fine grande abbraccio tra i partecipanti e distribuzione di magliette ai ragazzi.

 

IMG-20160604-WA0017

Cerimonia di congedo del Dirigente Scolastico arch. Giovanni Marino

 

20160831_175924 (2)Si è svolta ieri 31 agosto presso la palestra “S. Galluzzo” del nostro Istituto la cerimonia di congedo del Dirigente Scolastico arch. Giovanni Marino. Alla presenza della famiglia, della nuova Dirigente dell’ Istituto Santina Ferrantelli, dei suoi collaboratori prof. R. Cannella e prof.ssa M. Tulone , del DSGA Dott. Ivan Bongiorno, del Presidente del Consiglio d’Istituto dott. A. Bilello,  del personale in servizio attualmente nella scuola e in quiescenza, amici, il D.S. arch Giovanni Marino  in un’atmosfera di gioia, mista a commozione ha salutato tutti attraverso un discorso intenso e ricco di ricordi. Sono intervenuti esprimendo parole di stima e affetto i suoi collaboratori, il Preside in congedo prof. Puleo, l’arc.Padre Marciante e  il legale rappresentante della C.R.I Dott. Angelo Vita,  il quale ha ringraziato il D.S. per aver donato al nostro istituto un defribillatore, dispositivo importantissimo per salvare vite umane. La prof.ssa Maria Tulone ha consegnato un attestato di merito e un regalo da parte di tutto il personale docente e non, evidenziando come il Dirigente abbia saputo trasmettere a tutti nel corso degli anni con il suo atteggiamento il senso della scuola e dell’essere uomo di scuola donando occasioni di cultura , di conoscenza, con capacità critiche e di decisioni responsabili e coerenti. A seguire un video su alcuni dei momenti piu significativi del lavoro del Dirigente Scolastico e a sorpresa un video con tutte le foto del personale scolastico, un modo affettuoso per dire “Ciao”. Alla fine un momento conviviale nell’atrio della scuola e un ringraziamento finale da tutti i docenti per colui che per 11 anni ha portato avanti con innovazione la Scuola Secondaria di 1 grado A.Inveges.

 

20160831_193711

 

20160831_19412320160831_194700

 20160831_19503320160831_19575120160831_190816 (2)