Navigazione veloce
> Didattica > Galleria dei lavori

Galleria dei lavori

Screening oftalmico

Il Club Lions di Sciacca  Host, sensibile ai problemi della vista, a fine dei disturbi oculari nei ragazzi, ha effettuato giorno 30 maggio uno screening oftalmico presso il nostro istituto agli alunni delle prime classi. Le visite sono state eseguite dalla dott.ssa Tecla Bartolomeo – Oculista.

IMG-20160531-WA0015

 

Premiazione Concorso “Damarete” da 2500 anni contro la violenza-sesta edizione

Sabato 28 Maggio presso l’Auditorium dell’IPSCT “Gallo” di Agrigento si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso “Damarete da 2500 anni contro la violenza” promosso dal Centro Antiviolenza e Anti-stalking “Telefono aiuto” di Agrigento, in collaborazione con il servizio di Sociologia ASP 1 di Agrigento e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Agrigento e Caltanissetta, con l’intento di riconoscere e gratificare coloro che si distinguono particolarmente, per l’impegno e sensibilità, nel costruire una cultura che sia contro ogni forma di violenza, disagio e discriminazione.

IMG-20160601-WA0003Alla cerimonia ha partecipato l’alunno Termine Francesco della classe 1I, accompagnato dalla prof.ssa Alfonsina Cinà, per rittirare il primo premio di narrativa con la presentazione di un componimento poetico dal titolo “La non violenza”, alla presenza degli organizzatori, delle autorità e dei dirigenti delle scuole partecipanti.

Attestati di merito sono stati rilasciati alle Prof.sse Alfonsina Cinà, Rosalia Lombardo e Maria Collica per la partecipazione al concorso delle classi 1I, 2F e 3E.

Vi riportiamo il testo della poesia vincitrice.

LA NON VIOLENZA

Se una persona ti crea dolore

tu, reagisci, trattalo con amore

accarezzalo e sfioralo come un fiore

lui sicuramente non ti creerà più timore

Se una persona ti fa violenza

tu, abbi molta pazienza

analizza e fai tua la coscienza

dimostrandole che il suo fare è solo demenza

Se una persona è maldestra

il suo agire è come un suono stonato in una orchestra

usa la bacchetta da direttore per indicarle la sua via maestra

come fa un buon autista che cammina sulla sua destra.

La violenza crea odio e orrore

la non violenza porta alla pace e all’amicizia senza rancore.

Viva la non violenza e la pace

viva la persona che alla non violenza tace

 

 

Incontro-dibattito con il Procuratore Vella

20160528_114449Si è tenuto sabato 28 maggio presso la palestra della nostra scuola, un incontro dibattito molto interessante con il Procuratore Salvatore Vella nell’ambito del progetto legalità. Ad accogliere il magistrato il Dirigente Scolastico e gli alunni delle classi terze che hanno assistito ad una “lezione di legalità” interagendo con domande, interventi e video relaizzati daigli alunni sugli uomini che hanno combattuto la mafia. Il Procuratore Vella ha chiarito quali siano oggi le caratteristiche dell’organizzazione mafiosa e come ogni buon cittadino possa contrastare l’avanzare del fenomeno e l’affermazione dei principi della legalità, a partire dall’osservazione delle regole a scuola.

 

 

 

Alunni a lezione di botanica alla Villa Comunale

IMG-20160529-WA0008[1]Alunni delle classi 1A e 1B  a lezione di botanica alla villa comunale “Scaturro” di Sciacca nell’ambito di un’iniziativa organizzata dalle insegnanti Conti, Lombardo, Montalbano e Maltese.  I ragazzi all’interno del giardino pubblico per eccellenza di Sciacca, sono stati intrattenuti dal professor Onofrio Corona, della facoltà di Agraria dell’Università di Palermo.

 Scuola-inveges-alla-villa-300x240Scuola-inveges-alla-villa-2-300x240

 

                                                                              

“L’Orto in cassetta”

 

IMG-20160407-WA0014-1Le classi 1E e 1B hanno partecipato progetto di classe “L’orto in cassetta” seguiti dalla prof.ssa Ivana Arancio. Coltivare l’orto a scuola è stata  un’occasione di crescita in cui i ragazzi hanno  imparato a condividere  diversi momenti. Infatti nella scuola l’orto ha permesso di “imparare facendo” , di sviluppare il concetto del “prendersi cura di”, di imparare ad aspettare, di lavorare in gruppo. Gli studenti attraverso le attività di semina, cura, raccolta  hanno appreso i principi dell’educazione ambientale e alimentare.

 
 

IMG-20160407-WA0024 IMG-20160428-WA0025

 

 

Incontro – dibattito sull’energia rinnovabile

Il 21 maggio alle ore 9.30  la classe 1I ha incontrato il signor Giuseppe Carlino dell’ “Edil progresso”, il quale ha illustrato attraverso delle chiare immagini alla Lim l’utilità delle energie rinnovabili,  soprattutto degli impianti fotovoltaici. Questa tematica è particolarmente valida al fine di far riflettere gli alunni sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente. Questo intervento è  stato costruttivamente inserito nel percorso didattico degli allievi. Hanno seguito gli alunni le prof.sse Vitale e Marino.

IMG-20160522-WA0041        IMG-20160522-WA0042

 

Premiazione “Concorso multi-artistico regionale: ”Noi sicuri per la strada” Fondazione “Massimo Palazzolo” di Montelepre.

Sabato 30 aprile presso l’Auditorium comunale di Montelepre sei alunni della classe 1A Adriana Abbene, Alberto Catanese, Alessandro Dimino, Sara D’Antoni, Alfonso Santangelo e Martina Amhof hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso multi-artistico regionale “Noi sicuri per la strada” indetto dalla Fondazione “Massimo Palazzolo” di Montelepre.

I suddetti alunni coadiuvati dalle prof.sse Lombardo Rosalia e Antonella Montalbano hanno realizzato un video avente come oggetto la sensibilizzazione e la prevenzione degli incidenti stradali.

I cortometraggi degli alunni vincitori possono essere visualizzati su facebook all’indirizzo Noi sicuri per la strada.

IMG-20160503-WA0007      IMG-20160503-WA0006

 

 

 Olimpiadi dei Giochi Matematici del Mediterraneo

IMG-20160426-WA0006Giorno 23 aprile le alunne Bilello Clelia classe 2A e Alessi Pieralba classe 1I, accompagnate dall prof.ssa Giusi Arcuri, hanno partecipato alle finali nazionali dei Giochi Matematici del Mediterraneo svoltesi a Palermo. Alessi Pieralba si è classificata 18esima e  Bilello Clelia 37esima ricevendo alla premiazione l’attestato di partecipazione e la medaglia. Ai giochi hanno partecipato 145.000 alunni provenienti da tutte le scuole d’Italia

   IMG-20160426-WA0005

 

 

                                    

LABORATORIO SCIENTIFICO A SCUOLA

Le classi 3E-3I insieme alle classi 2E, 2I, 2G hanno partecipato all’osservazione microscopica dei globuli rosssi (talassemia) e cellule del fegato ( alcolismo) attraverso l’uso del microscospio e di slide. I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e curiosità, intervenendo al dibattito seguito all’osservazione microscopica. Referenti del progetto le prof.sse Santangelo Piera e Putrone Anna.

 

IMG-20160411-WA0039    IMG-20160411-WA0041

 Premiazione Concorso regionale “La gioia dell’accoglienza per combattere l’indifferenza”

Si è svolta presso la classe 3D del nostro Istituto  la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori del Concorso grafico-letterario indetto dalla società San Vincenzo De Paoli che aveva come tema “La gioia dell’accoglienza per combattere l’indifferenza“.

La Commissione esaminatrice del concorso ha premiato Gabriele Vella (classe 1A) I premio per la sezione icografica, coadiuvato dalla Prof.ssa Lombardo e D’Aleo Davide (classe 3D) secondo classificato per la sezione letteraria, coadiuvato dalla Prof.ssa Cina’.

La Commissione ha ritenuto opportuno segnalare i lavori dei seguenti alunni della classe 3D:

Vinci Leonardo, Tagliareni Luigi, Enacheoaie Ionut Bogdan, Ribecca Alessandro e Villa Kevin, ai quali è stato consegnato un diploma.

Siamo stati lieti di ospitare nel nostro istituto il dott. Salvatore Arrigo, Coordinatore Regionale della Società San Vincenzo De Paoli di Termini Imerese, che ha premiato  gli alunni vincitori.

IMG-20160214-WA0056    IMG-20160214-WA0054Gabriele Vella                                                                                    D’Aleo Davide

 

IMG-20160214-WA0051IMG-20160214-WA0052

 Premiazione Concorso “Esprimi i tuoi sentimenti con….il colore”

Nell’ambito del Concorso dal titolo “Esprimi i tuoi sentimenti con…il colore”, bandito dal Liceo Artistico “G. Bonachia” di Sciacca e rivolto agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado, il 19 Dicembre 2015, nei locali del Liceo Artistico, si è classificato al secondo posto ed è stato premiato l’alunno Alessandro La Bella della 3a F della nostra scuola.
Il Concorso prevedeva che gli alunni, attraverso la lettura di una poesia, esprimessero liberamente le proprie sensazioni con una
rappresentazione grafico-pittorica.

prem labella         premiazione labella

 

 Premiazione “Rovescia la fiaba”

La nostra Scuola IMG-20151201-WA0015con le clssi 2I e 1B e1I ha partecipato alla giornata del fanciullo e contro la violenza delle donne organizzata dall’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Don Michele Arena”. Gli alunni hanno dato il loro contributo con cartelloni, canti e recite di poesie inerenti i temi trattati. Sono state premiate inoltre due alunne della classe 2I per la partecipazione alla terza edizione del  concorso Rovescia la fiaba: Barbara Marinello (2 classificata)  e Maria Sveva Ficani ( attestato di merito speciale).

 

 

IMG-20151201-WA0033                       rovescia fiaba 2015

 Visita guidata presso la Capitaneria di Porto di Sciacca

Martedì 1 dicembre le classi 2B-2D-2I della nostra scuola hanno partecipato alla visita guidata presso la Capitaneria di Porto di Sciacca. La duplice finalità di questa visita ha riguardato sia la conoscenza delle risorse presenti nel territorio, sia la presa coscienza da parte degli alunni dell’attuale problematica dell’immigrazione, punto focale del nostro progetto d’istituto sulla Legalità, tema trattato anche attraverso la lettura di un libro di narrativa, che evidenzia la tematica suddetta. Hanno accompagnato gli alunni le prof.sse Di Martino, Cafà, Marino, Lundari.

IMG-20151202-WA0014

 

PLAYENERGY CONTEST 2015

Il nostro Istituto si è classificato al 1° posto della graduatoria regionale del concorso PlayEnergy Contest 2015.

Per la categoria “Scuola Secondaria di 1° grado” la giuria ha scelto di premiare il progetto “Plastici di proposte progettuali ecosostenibili” elaborato dalle classi 3^ B-D-G, guidate dall’insegnante Vincenzo Marchese, riscuotendo gli apprezzamenti di una qualificata giuria, composta da personalità del mondo istituzionale,  scolastico e giornalistico.

 Nella fase di progettazione i ragazzi hanno immaginato di trovarsi in un contesto ambientale senza energia elettrica, quindi il tema comune è stato lo sfruttamento delle energie rinnovabili. Alcuni hanno ipotizzato di riqualificare delle aree non sfruttate, abbandonate, e creare qualcosa che potesse portare vita, energia, attraverso giochi e quindi hanno creato luoghi di aggregazione ecocompatibili, con strutture innovative che sfruttano le forme energetiche rinnovabili.

 I progetti che hanno partecipato al concorso sono 8:

3 B-1 Sezione Progettare

“Green Beach” portare la luce dove non c’è, una spiaggia ecocompatibile progettata all’insegna dell’utilizzo dell’energia rinnovabile, ombrelloni, tetto delle strutture e della torretta, ricoperti da pannelli fotovoltaici; con un impianto mini eolico e pannelli solari.

 3 B-1 GREEN BEACH

 

3 B-2 Sezione Progettare

“Eco Parco” un parco giochi ecologico alimentato da energia elettrica da fonti rinnovabili integrate con la struttura stessa dei giochi, la giostra è ricoperta da pannelli fotovoltaici innovativi e con una pista delle macchinine elettriche alimentate da pannelli fotovoltaici disposti a terra sulla pista carrabile. Il progetto intende riqualificare una area non sfruttata e adibirla a parco giochi per bambini.

 

 3 B-2

 

3 D-1 Sezione Agire

“Energetic Wheel” una ruota portatile dotata di dinamo che collegata ad una bicicletta o cyclette converte l’energia meccanica in elettrica, per alimentare una lampadina, un cavo usb o un cavo del telefono.

 3 D-1 Energetic Wheel 2

 

3 D-2 Sezione Progettare

“Ecological Hammer” la simulazione del gioco del martello dove la biglia nel suo percorso di salita e discesa permette ad una dinamo di produrre energia elettrica per illuminazione, attraverso Led disposti sulla struttura del gioco.

 

 3 D-2 Ecological Hammer 1

3 D-3 Sezione Agire

“Aerofotogeneratore” un modellino di aerogeneratore funzionante con una dinamo, con una struttura innovativa su cui sono posti pannelli fotovoltaici. Il progetto abbinando le due fonti rinnovabili intende dare una maggiore garanzia di produzione, più sicura e costante.

 IMG_20150608_114843

 

3 D-4 Sezione Progettare

“Bolla di vapore” un mini impianto solare a specchi, costituiti da CD, che riflettendo l’energia raggiante ad un contenitore in vetro, permette di produrre vapore. L’energia cinetica del vapore permette ad una turbina di muoversi, che potrebbe azionare una dinamo.

 

 3 D-4 BOLLA DI VAPORE

 

3 G-1 Sezione Progettare

“Green Power Park” un parco ecologico progettato con l’utilizzo dell’energia rinnovabile, sistema di illuminazione, ruota panoramica ricoperti di pannelli fotovoltaici e impianto minieolico; il tutto curato nei minimi particolari con fontana dell’acqua centrale.

 3 G-1 GRREN POWER PARK 1

3 G-2 Sezione Progettare

“Energy Stadium” uno stadio progettato all’insegna della sostenibilità energetica, con pannelli fotovoltaici (di cui n. 4 veri) e mimieolico che permettono di ricavare l’energia per il funzionamento del sistema illuminante della struttura.

 

 3 G-2 Energy Stadium 1